ITALIANO

News, Eventi, e Informazioni Aggiornate

23/10/2014

Nove Colli 2015: il 4 novembre alle 10:00 l’apertura delle iscrizioni

Tutto pronto in casa Fausto Coppi per l’apertura delle iscrizioni della 45ª edizione della Nove Colli in programma domenica 24 maggio 2015.Il click day è fissato per martedì 4 novembre alle ore 10:00. Come nelle edizioni passate, i primi 10.000 dorsali messi a disposizione dal Comitato organizzatore saranno disponibili online al sito www.novecolli.it al costo di €60,00 cadauno. Per iscriversi occorre registrarsi al sito ufficiale della granfondo e poi procedere tramite il menù “iscrizione”.Per questa edizione – dal 15 ottobre fino al 3 novembre – è stata attivata sul sito la possibilità di effettuare una pre registrazione in modo da velocizzare le operazioni di immissione dati nel giorno dedicato all’iscrizione vera e propria.Tra le novità dell’edizione 2015 c’è il nuovo accordo tra il G.C. Fausto Coppi e il consorzio Cesenatico Bellavita - GiroHotels per la gestione dei pacchetti alberghieri.Dal 15 novembre saranno disponibili – sempre al sito novecolli.it – 2.000 dorsali collegati a pacchetti alberghieri.Il costo del dorsale sarà di €85 e i ciclisti avranno la facoltà di scegliere l’hotel presso cui alloggiare visitando il sito della Nove Colli oppure contattando direttamente la struttura presso la quale intende effettuare il soggiorno.Una volta perfezionata l’operazione di prenotazione, gli hotel invieranno alla Fausto Coppi l’id del ciclista titolare del pacchetto e il Comitato provvederà ad attivare il numero.

16/10/2014

Nove Colli 2015: Apertura pre-registrazione

Tra le novità della 45ª edizione della Granfondo Nove Colli – da ieri mercoledì 15 ottobre – è possibile precompilare i propri dati per l’iscrizione alla Nove Colli 2015.Il comitato organizzatore della manifestazione ha deciso di consentire in anticipo l’inserimento dei dati al fine di velocizzare la procedura di iscrizione vera e propria che avverrà a partire da martedì 4 novembre come già comunicato.Dal 15 ottobre accedendo al sito www.novecolli.it, è possibile entrare al menù “La gara” e cliccando su “Iscrizione” immettere i dati propedeutici all’iscrizione alla Granfondo.

05/09/2014

Le condoglianze del G.C. Fausto Coppi alla famiglia Pinarello

Il G.C. Fausto Coppi e il comitato organizzatore della granfondo Nove Colli esprimono le più sentite condoglianze alla famiglia Pinarello per la scomparsa di Giovanni "Nani" Pinarello, un simbolo del ciclismo italiano che con le sue bicicleta ha contribuito a fare conoscere il Made in Italy in tutto il mondo.

26/08/2014

Le condoglianze per la scomparsa di Alfredo Martini

Il G.C. Fausto Coppi insieme a tutto il Comitato organizzatore della Granfondo Nove Colli si stringono attorno al dolore della famiglia Martini per la scomparsa di Alfredo Martini, storico CT della nazionale di ciclismo e uomo capace di catturare l’attenzione di tutti grazie alla sua grande e umile saggezza.

05/08/2014

La Nove Colli torna domenica 24 maggio 2015

Il comitato organizzatore della Granfondo Internazionale Nove Colli di Cesenatico rende noto che la manifestazione si terrà domenica 24 maggio 2015.

29/05/2014

Inghilterra sceglie la Nove Colli per un sondaggio sul cicloturismo

La Nove Colli è stata scelta dalla Sports Marketing Surveys Inc. per un sondaggio europeo rivolto ai partecipanti della granfondo più vecchia d’Europa che coinvolgerà gli stili di vita degli sportivi, il loro utilizzo dei media, la loro partecipazione alle manifestazioni sportive e le attrezzature sportive utilizzate dai ciclisti. Da ieri sul sito ufficiale della granfondo - www.novecolli.it - è attivo un banner che collegherà direttamente al sondaggio. Sports Marketing Surveys Inc. è un’azienda di marketing sportivo inglese che collabora con alcuni tra i più famosi marchi del mondo dello sport oltre ad importanti organizzazioni sportive a livello europeo e non solo. Il sondaggio sarà disponibile sia in italiano che in inglese e sarà attivo fino al 25 giugno. 

23/05/2014

Nove Colli 2014: i numeri

12.000 iscritti, 11.359 pacchi gara consegnati, su 10.954 partenti hanno tagliato il traguardo sul lungomare di Cesenatico in 10.770 (6.061 nel percorso medio, 4.309 nel percorso lungo, 247 i cicloturisti). 153 sono stati i ciclisti squalificati dal comitato organizzatore per salti di griglia o scorrettezze commesse lungo il percorso.Nei punti di ristoro allestiti lungo il tracciato sono state distribuite 8.040 crostatine, 5.472 succhi di frutta, 37,3 kg di caffè solubile, 72kg di zucchero, 14kg di miele in bustine,  2.820  cole da 1,5 lt, 60 torte al miele, 155 crostate, 220 pizzette, 44 kg di limoni, 9kg di mele, 54kg di pompelmo, 113kg di banane, 36kg di arance e 13kg di prodotti per celiaci. Distribuite inoltre 11.980 barrette, 1.124 piadine, 1.124 grana snack, 170kg di ciambella, 10.500 panini, 400kg di sali minerali per un totale di 10.000 litri.Da capogiro anche i numeri snocciolati dai responsabili del Pasta Party organizzato alla Colonia Agip, sede dell’arrivo della manifestazione.Nella sola giornata di domenica 18 maggio sono stati distribuiti circa 10.000 piatti. Dalle 10 del mattino alle 19 di sera sono stati consumati 500kg di salsicce, 3.000 piadine, 6.000 panini, 300kg di banane, 100kg di arance, 150kg di pompelmo, 30kg di limoni, 100kg di pizzette. Per quanto riguarda i dolci sono stati distribuiti oltre 150kg di crostata, 150kg di torta di mele e 30kg di cornetti. Passando alle bevande si contano 110 fusti di birra, 35 fusti di cola, 3 damigiane di vino, 2.000 succhi di frutta e 28kg di caffè, 8.200 bottigliette d’acqua da ½ litro.250.520 fotografie scattate, 52.000 spille, 30.000 fascette per numeri, 16 le moto riservate alla stampa  per documentare la manifestazione.13 ambulanze e 13 moto scooter sanitari, 1 punto di primo intervento all’arrivo e una centrale operativa di coordinamento. 26 defibrillatori, un centinaio gli operatori medico sanitari impegnati durante la manifestazione  tra infermieri, medici, autisti soccorritori e volontari.112 gli interventi effettuati durante la gara. 1.000 i volontari impegnati.

18/05/2014

Nove Colli e Technogym celebrano ultimo arrivato

C’era una folla di gente ad aspettare l’ultimo arrivato alla Nove Colli 2014. Appena un paio di minuti prima del “fuori tempo massimo”, imposto dal regolamento e fissato alle 19, Paolo Taddeo quarantaquattrenne di Statte in provincia di Taranto, ha tagliato il traguardo in un boato assordante. Ad aspettarlo c’era anche il Presidente della Nove Colli, Alessandro Spada, che lo incitavaal microfono per coprire gli ultimi metri che separavano Paolo dall’ambito, anche se sconosciuto, premio messo a disposizione dall’evento grazie alla collaborazione di Technogym: una bellissima Group Cycle (valore commerciale di euro 2.000) per allenamenti indoor. A far da contorno amici, passanti e i volontari dell’edizione 2014. Il cicloturista, attonito, ha chiesto a più riprese se si fosse trattato di uno scherzo. Solo dopo aver parlato con Stefano Ricci, manager commerciale di Technogym, ha capito che era tutto vero. Esplode la gioia e pedala ancora un po’ sul suo bellissimo premio. Ma la cosa straordinaria è che l’imprenditore pugliese, che gestisce una ferramenta con la famiglia, si era cimentato nella doppia impresa. Partito, infatti, il sabato alle 18:00 ha completato l’intero percorso della Nove Colli by Night giungendo a Cesenatico alle 6 di oggi. Questa mattina dopo essersi rinfrescato, ha dato un bacio alla moglie ed è partito coi dodicimila per quella tradizionale perché regolarmente iscritto. Alle 18:58 ha tagliato il traguardo scoprendo la gradita sorpresa. “Ho fatto la Nove Colli by Night partendo ieri (sabato 17 maggio ndr) alle ore 18:00 – ha affermato Paolo Taddeo – sono arrivato nella mattinata di oggi (domenica 18 maggio ndr) alle 6:18 e subito sono ripartito per la granfondo Nove Colli”.“Ho tentato di fare la Nove Colli come una sfida, ad un certo punto le gambe non rispondevano più, è stato tutto uno sforzo di testa. Gli ultimi 100km gli ho percorsi sempre da solo.  Quando sono arrivato al traguardo mi sono trovato di fronte ad una festa eccezionale, una cosa mai vista in vita mia; pensavo fossi finito su Scherzi a Parte e poi mi sono trovato a pedalare su una bicicletta Technogym”.

18/05/2014

Le dichiarazioni degli organizzatori dei vincitori e dei VIP

Le dichiarazioni di Alessandro Spada Presidente del G.C. Fausto Coppi“Anche se ancora stiamo aspettando l’arrivo di numerosi ciclisti, possiamo dire che abbiamo vissuto una bellissima giornata. Il tempo è stato splendido così come sono stati fantastici i quasi 11.000 partenti. Visto il maltempo delle ultime settimane c’era  un po’ di preoccupazione per lo stato delle strade ma devo dire che le amministrazioni provinciali e comunali hanno fatto davvero un grosso lavoro per sistemare le strade con più criticità.Ringrazio i nostri 1.000  volontari per il grande impegno dimostrato e per la loro straordinaria passione, senza di loro non sarebbe possibile mettere in piedi la Nove Colli.L’appuntamento è per domenica 24 maggio 2015”. DICHIARAZIONI VINCITORI 130KMMatteo Cipriani (Infinity Cycling Team ASD) di Prato: “Non pensavo di vincere oggi. Sono stato fortunato, sul Ciola sono riuscito a trovare lo spunto giusto per guadagnare abbastanza secondi e per arrivare fino al traguardo. Vincere qui alla Nove Colli è un sogno che si avvera”.Matteo Cecconi (ASD Effetto Ciclismo Fiano Romano) vincitore della scorsa edizione sempre sul percorso da 130km: “Venivo da un incidente per cui la mia condizione era precaria, ho stretto i denti e sono molto soddisfatto della prova, ringrazio la mia squadra”.Leonardo Viglione (Team ucsa) vincitore dell’edizione 2012 sul percorso della 130: “Non stavo benissimo, ho sofferto per un po’ di bronchite nelle ultime settimane. Sono felice per il terzo posto, la Nove Colli rimane per me una gara magica”.DICHIARAZIONI DONNE 130kmSchartmuller Astrid (Gobbi-MG.K VIS-LGL-More Life Energy): “Sono molto felice per questa impresa, ho dato tutto in montagna perché sapevo che era lì che potevo fare la differenza”.Claudia Gentili (Ale Cipollini Galassia) “Ero partita per fare la 200km ma non stavo bene e per onorare la corsa ho deciso di finire la 130km, più di così non potevo fare oggi”.DICHIARAZIONI UOMINI 200kmDmitry Nikandrov atleta russo in Italia da 18 anni: “Sono felicissimo per questa vittoria, la Nove Colli è una gara internazionale con un pubblico stupendo. Sono contento anche se ammetto che è stata davvero durissima. Sono alla prima partecipazione”.Igor Zanetti:”È stata una gara molto dura, sulle salite la battaglia è stata impegnativa e non mi ero allenato con costanza , non pensavo nemmeno di arrivare in fondo. Purtroppo nel finale sono partito lungo e non sono riuscito ad avere la forza per impormi”.Andrea Gallo: “Ho sbagliato completamente la volata partendo da dietro, ho rimontato e con il colpo di reni finale ho guadagnato il podio, è la mia prima partecipazione alla Nove Colli sono molto soddisfatto”.DICHIARAZIONI  VIP Davide Cassani: "Erano 20 anni che non vivevo il clima della Nove Colli. Il livello e la qualità sono notevolmente aumentati. La Nove Colli è una granfondo splendida sia per chi la vuole percorrere in maniera competitiva, sia per chi la vuole fare per divertirsi. L'organizzazione è davvero eccezionale. Ricordavo la salita del Barbotto ma non ricordavo che fosse così duro, l'ultimo km in particolare".Antonio Rossi: “Bellissimo, la Nove Colli è sempre una gara fantastica anche se sei stanco non puoi mollare perché le strade sono affollatissime”.Pietro Piller Cottrer: “Ho pedalato molto bene, ho imparato a conoscere la Romagna, un bellissimo territorio e ho preferito fare un po’ il turista”.Renato Di Rocco (Presidente Federazione Ciclistica Italiana): “ Avevo amici di Cesenatico che mi hanno aiutato a fare il primo passaggio incluso il Barbotto. La Nove Colli ha un’organizzazione davvero perfetta, oggi è una giornata splendida per lo sport e per il ciclismo”. 

18/05/2014

La cronaca della Nove Colli 2014

Una splendida giornata di sole ha aperto la 44ª edizione della Granfondo Internazionale Nove Colli di Cesenatico. Già alle prime luci dell’alba le strade della cittadina della riviera romagnola erano letteralmente invase da un fiume di ciclisti diretti al porto canale leonardesco, sede della partenza. Alle 6:00 il Presidente del G.C. Fausto Coppi Alessandro Spada insieme al Sindaco Roberto Buda hanno dato il via alla prima griglia, a seguire sono partite le altre griglie.Sono stati 10.872 i partenti effettivi della Nove Colli 2014, tra questi presenti in prima fila il Ct azzurro Davide Cassani con il Presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco, il Direttore della Scuola Superiore di Polizia Roberto Sgalla e i portacolori del Team Sportful Jury Chechi, Antonio Rossi e Pietro Piller Cottrer.Migliaia le persone che hanno assiepato le strade alla partenza, all’arrivo e lungo il tracciato.La gara è stata movimentata fin dalle prime battute, il percorso medio ha avuto la sua svolta sul 3° colle, il Ciola km74, dove  Matteo Cipriani (Infinity Cycling Team) raggiunge il fuggitivo Michele Scotto D’Abusco, i due guadagnano sugli inseguitori e poi Cipriani se ne va in solitaria sul Barbotto. Intanto si avvicina il gruppo degli inseguitori che sono il n. 3 Tiziano Lombardi, 19 Bern Hornetz, 1 Ruberto Cunico, 258 Andrea Gallo, 7 Kris Hubert, 31 Federico Cerri, 24 Zanetti Igor, 5 Vincenzo Pisani, 10 Matteo Bordignon, 520 Matteo Podesta', 853 Scotto D'Abusco, 1095 Devis Miorin, 65 Federico Castagnori.Per il percorso medio (130km) dopo l’ascesa del Barbotto Matteo Cipriani resta in solitaria e mantiene un vantaggio di 1’20’’ fino a Cesenatico. Il podio viene deciso con una volata  a 11 che vede Matteo Cecconi prevalere su Leonardo Viglione, rispettivamente vincitori del percorso medio nel 2013 e nel 2012.Primo Matteo Cipriani (Inifinity Cycling Team) che ha chiuso in 3:34:29.92 alla media dei 36,36. Volata di gruppo per decidere il resto del podio che ha visto al secondo posto Matteo Cecconi (Asd Effetto Ciclismo Fiano Romano) arrivato a Cesenatico in 3:35:50.31 media 36,14. A chiudere il podio Leonardo Viglione (Team Ucsa) arrivato in 3:35:50.77 stessa media.Tra le donne si è imposta la trentina Astrid Schartmuller (Gobbi-MG.K VIS-LGL-More Life Energy) che ha tagliato il traguardo in 3 ore 47 minuti 45secondi e 11 centesimi alla media dei 34,25. Al secondo posto Olga Cappiello (Team Cinelli Santini), che ha chiuso in 3:52:50.12 alla media dei 33,50. Terzo posto per Claudia Gentili (Ale Cipollini Galassia) arrivata in 3:53:30.80 alla media dei 33,38.Percorso lungo 200kmPer quanto riguarda il percorso lungo al km 155 Passo delle Siepi il gruppo di testa è composto da 29 atleti che sono: n. 1 Cunico, 31 Cerri, 65 Castagnoli, 258 Antonioli, 24 Zanetti, 62 Mencaroni, 4 Nikandrov, 10 Bordignon, 19 Hornetz, 3 Lombardi, 5 Pisani, 67 Elettrico, 520 Podesta', 1094 Falzarano, 1095 Miorin, 688 Nucera, 6 Minuzzo, 57 Sanetti, 66 Pesciaroli, 60 Falasconi, 1151, 123 Cannella, 42 Sansoni, 12 Morrone, 63 Salimbeni, 7 Kris, 444 Galli, 11 Muraro, 34 Ortolani.La corsa vede il suo punto di svolta sul Passo delle Siepi vanno in fuga in tre il n. 19 Hornetz, il 57 Sanetti e il n. 63 Luigi Salimbeni,  che hanno un vantaggio di  45" sul resto del gruppo.All’ultimo colle il Gorolo,  il terzetto composto da Hornetz, Salimbeni e Sanetti, ha 50" di vantaggio segue Falzarano e a 2'10" il gruppo.

Al km.177 perde contatto Salimbeni e in testa rimangono in due. Falzarano incalza e passa al rilevamento tempo a 40" a 1'30" con il n. 31 Cerri e il gruppo a 1'50".Falzarano accorcia le distanze e si porta a 10", il gruppo è a 1', in testa al gruppo c'è Roberto Cunico.
Al comando rimangono Hornetz e Sanetti, a 12" Falzarano, a 30" seguono 62 Luciano Mencaroni, 520 Matteo Podestà, 258 Andrea Galli, 3 Lombardi Tiziano, 10 Matteo Bordignon, 4 Nikandrov, 67 Elettrico, 65 Castagnoli, 5 Pisani, 24 Igor Zanetti, 31 Federico Cerri, 688 Nucera. 
Nella discesa del Gorolo cade Sanetti al comando resta solo il n. 19 Hornetz. Al km187 Falzarano riprende Hornetz. A Savignano km 194, gli inseguitori rientrano e si riforma un gruppo con 15 corridori.Il finale è incandescente, erano anni che non si vedeva uno sprint così numeroso. Sul lungomare di Cesenatico ad aggiudicarsi la 44ª edizione della granfondo Nove Colli è il russo Dmitry Nikandrov (Team Kyklos Abruzzo) che vince in 5:58:30.76 alla media dei 34,31. Secondo posto per l’italiano Igor Zanetti (Cannondale – Gobbi – Fsa) 5:58:31.56, stessa media. Terzo gradino del podio per il piemontese Andrea Gallo (Pedala Sport Canale) 5:58:32.82 stessa media.Per le donne dominio completo del team Gobbi – MG – KVIS –LGL – More Life Energy che ha conquistato tutti e tre i gradini del podio. Primo posto per Marina Ilmer che ha chiuso in 06:29:54.65 alla media dei 21,55, secondo posto per la compagna di squadra Chiara Ciuffini arrivata a Cesenatico in 06:35:49.83 media 31,07, terzo posto per la compagna di squadra Monica Bandini.06:43:42.72 alla media dei 30,47. 

17/05/2014

Marco Simoncelli Fondazione O.n.l.u.s. premia il G.C. Fausto Coppi

Grande commozione oggi pomeriggio al Palazzo del turismo di Cesenatico quando durante le premiazioni dei ciclisti più fedeli alla Nove Colli e delle squadre più numerose, è intervenuto Arnaldo Cappellini in rappresentanza della Marco Simoncelli Fondazione O.n.l.u.s. per premiare il G.C. Fausto Coppi.Tra i 12.000 partecipanti della 44ª edizione della Nove Colli non vi sarà, infatti, il dorsale n°58.Come già accaduto nelle scorse edizioni, il comitato organizzatore della granfondo ha deciso di ritirare il numero di Marco Simoncelli, l’asso romagnolo del motociclismo scomparso in un terribile incidente sul circuito di Sepang in Malesia nel 2011, donando il numero alla fondazione che porta il suo nome.Sic nel 2005 aveva preso parte alla Nove Colli insieme all’amico Marco Melandri lasciando un ricordo indelebile per la simpatia e la disponibilità dimostrata in quella occasione.A ricordare quella partecipazione ci ha pensato il Presidente onorario del G.C. Fausto Coppi Arrigo Vanzolini: “Ricordo ancora la disponibilità e l’allegria di Marco, un romagnolo come noi sempre disponibile e cordiale con tutti. Ringrazio a nome di tutto il G.C. Fausto Coppi la  Marco Simoncelli Fondazione per la preziosa onorificenza che ci ha voluto conferire”.Durante il pomeriggio il sodalizio di Cesenatico ha distribuito numerosi premi fedeltà per gli affezionati della Nove Colli, in particolare 48 ciclisti sono stati premiati con la Medaglie Do’ro riservate agli affezionati che arrivano alla 15ª partecipazione, e poi 194 Premi Fedeltà riservati a coloro che hanno raggiunto la decima partecipazione e infine premi per le società più numerose con uno speciale riconoscimento ai coraggiosi della Pompei – Cesenatico e dalla Baviera – Adria – Cesenatico.Nella foto da sinistra Graziano Bertozzi (Vicepresidente G.C. Fausto Coppi), Arrigo Vanzolini (Presidente onorario G.C. Fausto Coppi), Arnaldo Cappelini (Marco Simoncelli Fondazione), Renato Di Rocco (Presidente FCI).

17/05/2014

400 ciclisti in erba alla terza Minigranfondo Nove Colli - Sportful

Non si arresta il successo di partecipanti e di pubblico della Minigranfondo Nove Colli - Sportful, la gara non competitiva - giunta quest'anno alla sua terza edizione - riseravata ai bambini dai 7 ai 14 anni e organizzata dal G.C. Fausto Coppi in collaborazione con Sportful, l’azienda leader nel mondo dell’abbigliamento sportivo partner della Nove Colli.
In Piazza Marconi a rendere omaggio ai 400 partenti, una batteria di campioni olimpici. Erano presenti, infatti, Jury Chechi, Antonio Rossi e Pietro Piller Cottrer, atleti del Team Sportful che domani prenderanno il via alla granfondo. Insieme a loro a dare il via c’era anche il Presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco, sempre attento alle manifestazioni che coinvolgono le giovani generazioni. 
Due i percorsi: uno di 4,3km ricavato sul lungomare di Cesenatico e riservato alle bambine e ai bambini di età compresa tra i 7 e gli 11 anni, mentre i più grandi si sono cimentati su un percorso di 12km che dal lungomare si snodava fino alla località di Sala e ritorno.
Tutti vincitori gli oltre 400 al via, oltre ad una merenda offerta al termine delle gara, l’organizzazione ha regalato una simpatica maglia da corsa griffata Sportful disegnata appositamente per l’occasione.

16/05/2014

Gli arrivi della Pompei - Cesenatico e della Baviera - Adria - Cesenatico

Giornata ricca di arrivi quella di ieri per Cesenatico e per la granfondo Nove Colli in programma domenica 18 maggio.Nel pomeriggio di ieri, giovedì 15 maggio, due gruppi di cicloturisti hanno raggiunto Cesenatico dopo due lunghi percorsi in bicicletta partiti rispettivamente da Pompei e dalla Baviera.I primi ad arrivare un gruppo di 40 cicloturisti campani partiti da Pompei domenica 11 maggio e arrivati a Cesenatico alle 16:00 di ieri dopo aver pedalato per oltre 750km, suddivisi in 5 tappe, tra gli Appennini. Ad accoglierli al quartier generale della Fausto Coppi – oltre ad un lauto buffet - c’erano il Presidente Alessandro Spada, il Vice Graziano Bertozzi insieme al Presidente onorario Arrigo Vanzolini e all’Assessore allo sport Vittorio Savini.Curiosità, tra i 40 pedalatori era presente anche Angelo Damiano oro alle olimpiadi di Tokio del 1964 nella specialità tandem su pista.A ruota dei cicloamatori campani ha raggiunto Cesenatico un folto gruppo di cicloturisti provenienti dalla Germania che hanno partecipato all’evento battezzato Baviera – Adria – Cesenatico. Una lunga pedalata partita domenica 11 maggio da Bad Tolz in Baviera per concludersi dopo oltre 700km proprio a Cesenatico. Gli oltre 50 ciclisti, dopo una prima accoglienza da parte dell’amministrazione comunale, in piazza Ciceruacchio si sono recati alla sede della Fausto Coppi insieme all’Assessore Savini. Un giorno di riposo per entrambe le comitive è d’obbligo e poi domenica 18 maggio tutti insieme prenderanno il via alla granfondo più amata d’Italia.

15/05/2014

Sabato 17 maggio la sfida olimpica Sportful

Sabato 17 maggio alle ore 10:45 presso l'area Expo alla Fiera Internazionale Ciclo & Vento di Cesenatico presso lo stand Sportful si terrà la presentazione ufficiale delle maglie che saranno protagoniste della Sportful Dolomiti Race il prossimo 15 giugno.Parteciperanno alla presentazione i campioni olimpici: Jury Chechi, Antonio Rossi, Pietro Piller Cottrer e Paolo Bettini.Sportful vi aspetta nel nuovo stand (Ex-Pinarello) alla sinistra dell'ingresso del Village.

15/05/2014

Grande interesse mediatico per la Nove Colli 2014

L’edizione 2014 della Granfondo Nove Colli oltre ad aver fatto il pieno di ciclisti, segnerà il tutto esaurito anche per quanto riguarda l’attenzione mediatica.Alle testate giornalistiche nazionali ed internazionali che seguiranno l’evento con inviati sul posto, si aggiungeranno le numerose emittenti televisive che nella prossima settimana saranno a Cesenatico per riprendere i momenti salienti della manifestazione e non mancheranno le novità.La diretta tv sarà effettuata da Teleromagna ( canale 14 Emilia-Romagna, 99 Veneto, diretta streaming su www.teleromagna.it) dalle 8:00 alle 14:00. Teleromagna riprenderà l’evento sia da terra che dal cielo attraverso l’utilizzo di un elicottero per trasmettere tutto il fascino della manifestazione.Forte l’attenzione anche di Sky che sarà presente a Cesenatico con il canale tematico Bike Channel (canale 214 di Sky). La troupe di Bike Channel avrà un doppio impegno, riprendere la manifestazione e girare la puntata finale di “The Coach” il primo reality show sul ciclismo che vedrà la finalissima proprio su e giù dai colli della Nove Colli.Sempre per Sky sarà presente anche la troupe di Icarus per lo speciale sulla Nove Colli che sarà trasmesso su Sky Sport.Non mancherà la RAI, presente con l’emittente regionale di Rai3 e a completare la copertura televisiva vi sarà il service televisivo Atlantide Videoservice che girerà le immagini per la sintesi della gara che andrà in onda su Rai Sport 2 all’interno della trasmissione Radio Corsa.Altre emittenti regionali e nazionali che trasmetteranno la Nove Colli: T9 (visibile in chiaro in Umbria e Lazio) RETE 37 (Toscana), Tele 9 (Abruzzo) Toscana Sport (Toscana) e su Punto TV (visibile in chiaro in Lombardia) Canale Italia 2 che è il canale 282 del digitale terrestre nazionale e quindi visibile in tutta Italia. Per gli appassionati infine sarà possibile seguire online la cronaca scritta della gara sul sito www.radioinformazioni.it.

13/05/2014

Dopo l'oro la Nove Colli si veste d'azzurro

Oltre agli ori olimpici di Jury Chechi, Antonio Rossi e Pietro Piller Cottrer la Nove Colli 2014 sarà impreziosita dalla presenza dei vertici della Federazione Ciclistica Italiana.Domenica 18 maggio saranno presenti alla partenza della 44ª edizione della granfondo Nove Colli di Cesenatico anche il Presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco e il CT della nazionale Davide Cassani.“Avevo già partecipato alla Nove Colli nel 1994 – afferma il CT Cassani - ma siccome all’epoca ero ancora un professionista non arrivai al traguardo.” Poi prosegue: “Domenica prossima invece parteciperò per il pure piacere di pedalare insieme agli altri 12 mila ciclisti, non voglio perdermi lo spettacolo della Nove Colli, una delle granfondo più belle e partecipate al mondo e,  visto che si svolge a casa mia, in Romagna, non potevo proprio mancare”.

13/05/2014

La Nove Colli veste l'oro olimpico

La 44ª edizione della granfondo Nove Colli si arricchisce di un medagliere olimpico davvero unico al mondo. Al via – domenica 18 maggio – 3 campioni di fama internazionale in grado di raccogliere insieme ben 5 ori olimpici.Il primo è Jury Chehci “Il signore degli anelli”, ormai un veterano della Nove Colli dato che ha già preso parte a tre edizioni, il secondo è l’asso della canoa Antonio Rossi che ha già alle spalle una partecipazione alla granfondo di Cesenatico e infine Pietro Piller Cottrer,  oro alle olimpiadi invernali di Torino 2006 con lo sci di fondo, quest’anno alla sua prima partecipazione sui temibili colli romagnoli.Il formidabile trio di campioni sarà a Cesenatico per difendere i colori del Team Sportful e - oltre alla granfondo – saranno impegnati in attività promozionali per l’azienda di abbigliamento sportivo Sportful e inoltre saranno alla partenza della minigranfondo Nove Colli – Sportful che partirà sabato pomeriggio da piazza Marconi.

10/05/2014

Expo Nove Colli e pacco gara 2014

Giovedì 15 maggio aprirà i battenti la quarta edizione dell’Expo Nove Colli, l’area espositiva allestita all’interno del quartier generale del G.C. Fausto Coppi presso lo stadio comunale  “A. Moretti” di Cesenatico, che rimarrà aperta fino a sabato 17 maggio. All’interno saranno allestiti stand con i marchi legati al mondo delle due ruote, per la curiosità dei tanti ciclisti che durante la settimana si recheranno alla segreteria della Nove Colli per ritirare il pacco gara e la busta tecnica della 44ª edizione della granfondo.Nelle giornate di venerdì 16 e sabato 17 maggio, nell’area antistante alla sede del G.C. Fausto Coppi vi saranno delle esibizioni di bike trial e inoltre sarà presente Bike Channel, il canale tematico di Sky (canale 214), per la realizzazione di interviste e immagini dal vivo.Il pacco gara 2014 sarà consegnato in una speciale bag realizzata in cotone e  griffata Enervit (Gold sponsor della manifestazione). Al suo interno i 12.000 partecipanti troveranno una copia del magazine “Il Cicloturista”, l’antivento idrorepellente Sportful, l’Enervit Endurance Kit (un kit con barrette e sali minerali studiati appositamente per affrontare una granfondo) una borraccia Enervit e poi un campione dell’utile lubrificante WD-40, il detergente per capi sportivi Nuncas, la crema soprasella Ozone e tanto altro materiale utile per gli amanti delle due ruote.La distribuzione dei pacchi gara si terrà presso la sede del G.C. Fausto Coppi di viale Saffi da martedì 13 maggio a giovedì 15 maggio dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:30. Nelle giornate di venerdì 16 e sabato 17 maggio sarà possibile ritirare i pacchi gara dalle ore 09:00 alle 20:00.

09/05/2014

Orari distribuzione dei pacchi gara

La distribuzione dei pacchi gara si terrà presso la sede del G.C. Fausto Coppi di viale Saffi da martedì 13 maggio a giovedì 15 maggio dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:30. Nelle giornate di venerdì 16 e sabato 17 maggio sarà possibile ritirare i pacchi gara dalle ore 09:00 alle 20:00.

06/05/2014

La Nove Colli rilancia il suo impegno per la sicurezza

Per gli organizzatori della granfondo Nove Colli l’impegno per la sicurezza è da sempre al primo posto. Dopo la pluriennale collaborazione con il G.S. Progetti Scorta, per garantire la sicurezza di tutti i partecipanti alla gara, per il 2014 il Comitato organizzatore ha deciso di puntare forte anche sulla sicurezza dei quasi 1.000 volontari che fanno sì che ogni anno la manifestazione funzioni al meglio e, ovviamente, si è pensato di garantire anche la sicurezza dei tanti spettatori che affollano la partenza, il percorso e l’arrivo della granfondo più vecchia d’Europa.
Per questo motivo il G.C. Fausto Coppi si è affidato alla consulenza di Pianeta Sicurezza Srl, azienda cesenate specializzata nel campo della sicurezza nei luoghi di lavoro secondo i dettami del D.lgs. 81/2008 e specializzata nell’organizzare corsi di formazione finalizzati a prevenire gli infortuni sul lavoro.
In concreto Pianeta Sicurezza Srl coordinerà tutto ciò che ruota attorno all’organizzazione della Nove Colli: dall’installazione degli stand, al montaggio dei palchi e di tutte le installazioni nelle quali saranno coinvolti il pubblico e i volontari. L’azienda controllerà e richiederà le certificazioni di qualsiasi impianto installato dalle ditte esterne per garantire che tutto avvenga in massima sicurezza e secondo la normativa vigente e, infine, nei giorni che precederanno l’evento terranno delle lezioni sul tema della sicurezza nei posti di lavoro rivolte ai volontari e mirate ad evitare qualsiasi tipo di inconveniente che può accadere durate la gara. Il Presidente del G.C. Fausto Coppi Alessandro Spada esprime l’impegno del sodalizio cesenaticense, sempre più attento all’organizzazione di un evento di qualità: “L’attenzione del G.C. Fausto Coppi in tema di sicurezza è sempre stato al primo posto, grazie alla consulenza di Pianeta Sicurezza Srl abbiamo voluto garantire la sicurezza dei partecipanti, del pubblico che seguirà la manifestazione e dei nostri fantastici volontari, circa un migliaio, tra donne e uomini, senza i quali non sarebbe possibile organizzare la Nove Colli.”

02/05/2014

In uscita il magazine "Il Cicloturista"

È in uscita il magazine “Il Cicloturista”, la rivista ufficiale del Gruppo Ciclistico Fausto Coppi di Cesenatico che - anche per il 2014 – sarà stampata in un unico numero e data in regalo a tutti i 12.000 partecipanti della Nove Colli, all’interno del pacco gara. La rivista – stampata in 18.000 copie – è stata realizzata in italiano e inglese per poter essere fruibile anche dalle migliaia di partecipanti stranieri che si sono iscritti alla regina delle granfondo. Anche per il 2014 la rivista sarà ricca di contributi e interviste dai protagonisti nazionali del mondo dello sport, del ciclismo, del giornalismo e delle istituzioni locali e sportive.Da segnalare un’intervista doppia al maratoneta Stefano Baldini e al c.t. azzurro Davide Cassani con i loro consigli su come affrontare al meglio una granfondo, un’intervista esclusiva alla campionessa italiana di ciclismo nella categoria Elite Dalia Muccioli e un’intervista agli olimpionici Antonio Rossi e Juri Chechi che raccontano la loro esperienza alla Nove Colli.Tra gli approfondimenti spicca un interessante rapporto – realizzato dall’Università degli studi Link Campus University in collaborazione con la FCI, Lega Ciclismo professionistico ed RCS - su come viene percepito il ciclismo nell’immaginario collettivo.Tra i contributi non poteva mancare un editoriale del Presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco che fa il punto sulla situazione del ciclismo in Italia e in Europa.Uno spazio particolare è stato riservato alle aziende partner della granfondo e alla valorizzazione del territorio toccato dalla Nove Colli, con un focus sulla storia di Cesenatico.Per il secondo anno consecutivo il ruolo di direttore responsabile de “Il Cicloturista” è stato ricoperto dal dottor Roberto Sgalla Direttore della Scuola Superiore di Polizia.La realizzazione grafica e la stampa della rivista è stata affidata a Sicograf, azienda di Cesenatico, specializzata nella stampa e nella progettazione grafica di libri, riviste e materiali cartacei e digitali.Grande soddisfazione espressa dal Presidente del G.C. Fausto Coppi Alessandro Spada: “Per il secondo anno consecutivo abbiamo lavorato ad una rivista moderna, ricca di contenuti e curata dal punto di vista grafico, un altro piccolo gadget per tutti i partecipanti della Nove Colli e non solo, da sfogliare e da conservare come ricordo della partecipazione alla granfondo. Voglio ringraziare tutti coloro che hanno lavorato alla realizzazione della rivista con un ringraziamento speciale al direttore responsabile Roberto Sgalla per la grande professionalità e competenza”.Nei prossimi giorni la rivista sarà scaricabile gratuitamente (in formato Pdf) sul sito ufficiale della Granfondo Nove Colli www.novecolli.it.

23/04/2014

Nove Colli 2014: rosa ed internazionale

A meno di un mese dal via della 44ª edizione della Granfondo Internazionale Nove Colli di Cesenatico, il Comitato organizzatore ha reso note le statistiche dei 12.000 partecipanti che domenica 18 maggio prenderanno il via da Cesenatico.La Nove Colli per il 2014 conferma il suo carattere internazionale con ben 1.344 ciclisti stranieri iscritti in rappresentanza di 47 nazioni.L’altro dato che emerge è l’aumento delle donne iscritte alla regina delle granfondo: 712 le donne in griglia di partenza nel 2014 contro le 696 del 2013.Per quanto riguarda le nazionalità rappresentate al via sul primo gradino del podio si conferma la Germania con 364 partecipanti, al secondo posto la Svizzera con 253, al terzo posto la Gran Bretagna con 142 iscritti. Seguono Austria (102), Svezia (100), Belgio (71), Canada (65), Stati Uniti (51); da segnalare anche 21 cicloturisti australiani e 19 provenienti dal Brasile.Spulciando tra le età dei partecipanti emerge che dei 12.00 partenti, 623 hanno un’età inferiore ai 30 anni, 2.337 tra i 30 e i 40 anni, la fascia d’età più rappresentata è quella ricompresa tra i 40 e i 50 anni con 4.638 iscritti, 3.343 di età ricompresa tra i 50 e i 60 anni e infine 1.059 over 60.L’iscritto più anziano è un uomo classe 1930 residente a Terni mentre il più giovane è un ragazzo del 1997 residente a Ruvo di Puglia (BA).Tra le donne la ciclista più esperta è del 1942 e risiede a Bolzano mentre la ragazza più giovane ad affrontare gli impegnanti colli della granfondo sarà una giovane brasiliana classe 1996.Sul versante italiano sono 10.656 gli amanti delle due ruote al via, guardando più nel dettaglio la regione più rappresentata è la Lombardia con 2.603 iscritti, l’Emilia-Romagna schiera al via 2.005 ciclisti mentre sul terzo gradino del podio il Lazio con 1.124 partenti.Per l’edizione 2014 della Nove Colli saranno 2.048 le squadre iscritte, la più numerosa è il G.S. Cicli Matteoni FRW con 106 iscritti, al secondo posto il G.S. Sportissimo Top Level con 93, terzo gradino del podio per l’ASD Unione Ciclistica Bormiese con 92 iscritti.Il Comitato organizzatore distribuirà numerosi premi fedeltà per gli affezionati della Nove Colli, in particolare 48 ciclisti saranno premiati con la Medaglie Do’ro riservate agli affezionati che arrivano alla 15ª partecipazione, 682 i “Fedelissimi” - coloro che toccano l’11ª partecipazione - ai quali sarà assegnata la Griglia blu e infine 194 Premi Fedeltà riservati a coloro che hanno raggiunto la decima partecipazione.

08/04/2014

Ecco l'applicazione della Nove Colli

Da oggi è disponibile l'applicazione ufficiale della Nove Colli. Per chi possiede un tablet o smartphone con tecnologia Android basta cercare Nove Colli sul Market Place o sul Google Play Store e in pochi minuti potrete scaricare gratuitamente la nuova app!

05/04/2014

Concluso il sondaggio sulla sicurezza: 2.100 i partecipanti

Straordinario successo di partecipazione al questionario che il G.C. Fausto Coppi - in collaborazione con il G.S. Progetti Scorta - ha proposto agli iscritti alla prossima “Nove Colli”, allo scopo di ricavare indicazioni per migliorare la sicurezza nelle granfondo.Sono infatti 2.100 i ciclisti amatori che in meno di un mese, collegandosi al sito ufficiale della manifestazione, hanno accettato di rispondere alle 20 domande predisposte per loro.Si tratta di una indagine che non ha precedenti nel mondo degli Amatori e che consentirà presto di ricavare nuove indicazioni per stabilire in quali ambiti e con quali iniziative sarà possibile migliorare la sicurezza dei ciclisti.I dati del questionario sono già in fase di elaborazione e gli esiti finali saranno disponibili prima della 44ª edizione della Nove Colli.

25/03/2014

Davide Cassani con l'Enervit Endurance Team sulle strade della Nove Colli

A meno di due mesi dalla 44ª edizione della granfondo Nove Colli entrano nel vivo i preparativi. Sulla strada che porta alla famosa e supergettonata granfondo può capitare in questi giorni di incontrare anche … l’energia di Enervit,  Gold Sponsor della manifestazione, che con una sua importante rappresentanza del suo Endurance Team è a Cesenatico per girare un video sul tracciato della Nove Colli. Il ct della nazionale di ciclismo, Davide Cassani sarà protagonista proprio di questo video – che sarà online nei prossimi giorni – è una sorta di tutorial per indicare la corretta strategy sia nutrizionale che di integrazione per gli atleti che si cimenteranno alla Nove Colli.Davide Cassani ha voluto “assaggiare” per tutti le rampe della Nove Colli, dal colle di Polenta passando per il mitico Barbotto fino alla salita di Gorolo, per fornire agli amanti della regina delle granfondo tutti i segreti e le accortezze per nutrirsi e idratarsi al meglio durante una competizione così lunga e dura.

24/03/2014

Enervit bag special edition Nove Colli

Per l’edizione 2014 la Nove Colli sarà più verde che mai. Grazie alla ritrovata partnership con il “Gold sponsor” Enervit, infatti, nel 2014, per la prima volta, il pacco gara sarà consegnato a tutti partecipanti in vere e proprie bag in cotone al 100% griffate Enervit, secondo un nuovo stile green nel rispetto dell’ambiente.L’iniziativa si inserisce all’interno della mission di Enervit e Nove Colli che condividono tra i loro obiettivi una forte attenzione per un impatto eco sostenibile della manifestazione.Le nuove bag special edition Nove Colli sono state personalizzate da Enervit con l’immagine scelta dalla Nove Colli per il 2014. Per la 44ª edizione il comitato organizzatore della regina delle granfondo ha scelto come soggetto per l’immagine un panorama naturale stilizzato che rappresenta la Romagna con le sue verdi colline ondulate, il giallo del sole e della campagna e non poteva mancare un simpatico richiamo al grattacielo, ad uno dei simboli di Cesenatico. Un altro importante gadget da conservare o da utilizzare quotidianamente che si aggiungerà al già ricco pacco gara.

18/03/2014

Il gadget 2014: un antivento e idrorepellente Sportful

É l’oggetto dei desideri di ogni partecipante alla Nove Colli. La prova dell’avvenuta cavalcata sui mitici 210 km, nove scalate, da Cesenatico a Cesenatico. Da sfoggiare con orgoglio lungo le strade del mondo e, possibilmente, insieme a tutta la serie in perfetto “pendant” come ci hanno abituato le flotte di ciclisti sempre più attenti al look che si riversano sulle strade nei week-end. Quindi dopo la maglia, il pantaloncino, l’antivento smanicato ecco il gadget 2014. Ideato per le temperature più frizzanti: la giacca antivento ed idrorepellente sviluppato e prodotto da Sportful. Costruito con un taglio ergonomico e un’ottima vestibilità quando il ciclista è in posizione sulla propria specialissima da corsa. Dotata di eleganti inserti rinfrangenti per una migliore visibilità anche da lontano. Facilmente comprimibile e trasportabile grazie al comodo sacchetto interno di contenimento. Un oggetto che per caratteristiche diventerà un vero e proprio “must” dell’appassionato delle due ruote e un vanto per coloro che lo indosseranno…soprattutto dopo aver portato a termine la quarantaquattresima edizione della granfondo più antica e popolare al mondo. 

06/03/2014

Un questionario online per la sicurezza

Il G.C. Fausto Coppi in collaborazione con il G.S. Progetti Scorta lancia un’iniziativa innovativa sul tema della sicurezza alle granfondo. Da oggi – lunedì 6 marzo – sul sito www.novecolli.it è attivo un questionario online i cui risultati serviranno ad indicare verso quali ambiti e con quali forme si potranno realizzare miglioramenti, a partire dalla giusta conoscenza che i partecipanti debbono avere di ciò che per loro viene predisposto e di ciò che a loro, secondo il Codice della Strada ed i regolamenti sportivi, può e deve essere ragionevolmente garantito.Per contribuire al sondaggio basta accedere al sito ufficiale della Nove Colli ed effettuare il login e apparirà subito il sondaggio. 20 domande, pochi minuti, per contribuire a fornire utili indicazioni per migliorare la sicurezza durante le granfondo.Una innovativa collaborazione tra chi organizza e chi partecipa, tra chi ha l’onore di predisporre le misure di protezione e chi ha il dovere di utilizzarle in modo consapevole e responsabile, per individuare migliorie.

05/03/2014

WD-40 accanto alla 44ª edizione della Nove Colli

Anche per la 44ª edizione della Granfondo Internazionale Nove Colli, WD-40 il lubrificante multifunzione numero uno al mondo, perfetto alleato nella manutenzione della bicicletta, sarà al via con i 12.000 ciclisti che invaderanno le strade della Nove Colli.Tutti i partecipanti, infatti, troveranno nel pacco gara un campione da 25 ml di WD-40, una confezione ideale da tenere in garage o da portare con sé per risolvere con un colpo di spray un’infinità di inconvenienti meccanici.

04/03/2014

La Minigranfondo Nove Colli – Sportful cala il tris

Dopo il successo delle edizioni 2012 e 2013, la Minigranfondo Nove Colli – Sportful torna anche per il 2014 ad accendere le strade di Cesenatico alla vigilia della partenza della Granfondo Nove Colli.L’edizione 2013 ha segnato numeri da record e una rappresentanza di assoluto prestigio con i campioni olimpionici del Team Sportful Jury Chechi, Antonio Rossi e Andrea Peron a tagliare il nastro di partenza assieme al Presidente della Federazione Ciclista Italiana Renato di Rocco.Tutto ciò gratifica e incoraggia l’impegno del G.C. Fausto Coppi e dei suoi volontari, da sempre attenti all’avviamento dei più giovani al mondo delle due ruote.L’iniziativa nata nel 2012, ha visto una vera e propria esplosione di partecipanti, basti pensare che nella passata edizione erano oltre 300 i bambini e i ragazzi tra i 7 e i 14 anni a partecipare alla pedalata.Anche per la terza edizione della Minigranfondo il ritrovo è fissato alle ore 14:30 di sabato 17 maggio in Piazza Marconi, sul lungomare Giosuè Carducci di Cesenatico, luogo simbolico della città, in cui è collocato il monumento in ricordo di Marco Pantani.La manifestazione prenderà il via alle 15:30 dalla piazza e vi saranno due percorsi: uno di 4,3 km, per i più piccoli, dai 7 agli 11 anni, ricavato sul lungomare di Cesenatico, fino alla frazione di Valverde e ritorno, ed il secondo, di 12 km per i più grandi (12/14 anni) che condurrà i giovani ciclisti  fino alle porte di Sala di Cesenatico e ritorno. I partecipanti, in sella a qualsiasi tipo di bicicletta, potranno essere accompagnati dai genitori o dai responsabili di società. L’iscrizione è totalmente gratuita e potrà essere effettuata sia tramite il sito internet www.novecolli.it, scaricando l’apposito modulo, compilandolo ed inviandolo al numero di fax 0547-672186 o via mail a minigranfondo@novecolli.it, oppure direttamente sabato 17 maggio, al ritrovo prima della partenza.  Per tutti i bambini che parteciperanno alla gara, Sportful ha preparato un gadget speciale. Oltre alla merenda, a tutti i partecipanti sarà regalata una magnifica maglia da corsa in edizione speciale griffata Sportful e decorata con un fumetto realizzato dall’artista Fabio Vettori che ritrae Cesenatico e la Minigranfondo. È previsto da regolamento l’obbligo del casco rigido omologato CE e il rispetto del Codice della Strada, dal momento che le strade saranno aperte al traffico. É fatto poi divieto assoluto di gettare rifiuti per strada, pena l’esclusione dalla pedalata. Per informazioni: Segreteria Nove Colli (tel 0547-672156, fax 0547-672186 - minigranfondo@novecolli.it).

24/01/2014

Nove Colli sbarca grazie ad Enervit su Radio DeeJay

A dare lustro alla 44ª edizione della Granfondo Nove Colli ci ha pensato anche DJ Linus domenica scorsa, quando - durante la conduzione del suo nuovo programma - ha parlato della gara insieme con il formidabile team che lo affianca a DeeJay Training Center, un team di veri big dello sport: il campione olimpico Stefano Baldini e il nuovo CT della Nazionale di ciclismo Davide Cassani. A partire dal 19 gennaio ogni domenica (compresa quella in cui si correrà la Nove Colli) dalle ore 12 su Radio Deejay va in onda infatti la nuova trasmissione di Linus - che proprio lo scorso anno ha preso parte alla sua 1ª Nove Colli – che vede come ospiti fissi Stefano Baldini e Davide Cassani. I tre - tra un brano e l’altro - parleranno di sport, di come allenarsi e prepararsi alle granfondo – tra le quali spicca per difficoltà e bellezza proprio la Nove Colli -, alle maratone e, grazie alla collaborazione con Enervit (gold sponsor dell’evento), i tre sportivi potranno avvalersi degli approfondimenti scientifici del dottor Luca Mondazzi, specialista in Scienza dell’Alimentazione e membro dell’EquipeEnervit, nonché dietologo del Centro Mapei.  "Sono molto felice per essere riuscito a mettere insieme una cosa come il DeeJay Training Center. – dice Linus entusiasta - Radio DeeJay, senza falsa modestia, è ormai diventata un punto di riferimento per tutti quelli che lo sport non solo lo seguono ma soprattutto lo fanno, e uno spazio come questo è utile per cementare ulteriormente questa grande comunità.”. La trasmissione rappresenta un vero punto di riferimento per chi vuole avere informazioni, aneddoti, suggerimenti, consigli, attendibili e anche notizie curiose. In modo divertente, facile, alla portata di tutti - pur prendendo ispirazione dai professionisti - si parla dunque di sport e soprattutto de “lo sport per chi lo fa” coinvolgendo tutti gli aspetti della preparazione, dell'allenamento, della prestazione anche parlando di quello che uno sportivo dovrebbe sapere in tema di alimentazione, scienza e training. 

05/11/2013

Nove Colli 2014 da record: iscrizioni bruciate in 3 ore

Per la 44ª edizione della Nove Colli sono bastate solamente tre ore per polverizzare tutti i dorsali a disposizione.Dopo il record dell’edizione passata – che aveva visto le iscrizioni chiudersi in 5 ore –  la Nove Colli 2014 batte il record dell’edizione passata, sono bastati infatti 180 minuti per completare tutti i posti a disposizione per la Granfondo che partirà da Cesenatico il prossimo 18 maggio.Il mouse più veloce di tutti è stato Paolo Ferrini, pisano classe 1960, che si è iscritto con la società GC Drop Milano alle 10:01.La prima donna è arrivata alle 10:11 ed è stata la romagnola Anna Montini di Miramare di Rimini.Alessandro Spada presidente del GC Fausto Coppi ha commentato felicemente sorpreso: “Siamo di fronte ad un nuovo record, la Nove Colli sembra non finire mai di stupire. Francamente non ci aspettavano di andare sotto la soglia delle 5 ore ma invece abbiamo abbassato il record dello scorso anno di ben 2 ore. Per noi si tratta di un grande segnale di fiducia e, a nome del GC Fausto Coppi, ringrazio tutti gli iscritti, continueremo a lavorare perché domenica 18 maggio 2014 tutto fili al meglio”.Ora completate le iscrizioni singole, restano disponibili iscrizioni con pacchetti alberghieri (in esclusiva griglia blu riservata ai turisti che prenotano almeno 5 notti), commercializzati da Cesenatico Turismo grazie alla collaborazione tra Gesturist Cesenatico Spa, ADAC, Confcommercio e Confesercenti.Per informazioni www.cesenaticoturismo.com, e-mail info@cesenaticoturismo.com e telefono +39 0547 673287.

31/10/2013

La Nove Colli ritrova l'energia di Enervit

La Granfondo Internazionale Nove Colli ha concluso un accordo di partnership con Enervit Spa, azienda leader in Italia nel mercato dell'integrazione alimentare sportiva e della nutrizione funzionale. L'energia di Enervit supporterà la manifestazione di Cesenatico in qualità di "Gold Sponsor" fino al 2016.Alessandro Spada, presidente del comitato organizzatore Nove Colli ne dà la notizia con entusiasmo: “Sono veramente contento di ritrovare nella nostra grande famiglia un marchio prestigioso e italiano come quello di Enervit. Abbiamo già lavorato insieme nel recente passato e ho nitidi ricordi di una bellissima e proficua collaborazione. Sono convinto che nel prossimo triennio svilupperemo ancora di più sinergie importanti che ci permetteranno di fare un’ulteriore salto di qualità in termini di professionalità, popolarità e simpatia”. Enervit Spa non sarà solo sponsor ma affiancherà la Nove Colli condividendo un piano di iniziative di comunicazione mirate anche a promuovere una corretta divulgazione nutrizionale assecondando la sua mission "Science in Nutrition".  Fra i punti distintivi anche un'attenzione speciale per l'impatto eco sostenibile dell'evento che vedrà ad esempio, per la prima volta, distribuire una bag in tela - special edition Nove Colli-Enervit.

29/10/2013

Nove Colli 2014: il 5 novembre alle ore 10 aprono le iscrizioni

L’attesa per l’apertura delle iscrizioni alla 44ª edizione della Granfondo Internazionale Nove Colli sta per terminare.Martedì 5 novembre, infatti, alle ore 10:00 su www.novecolli.it - sito ufficiale della Nove Colli -apriranno le iscrizioni all’edizione 2014 della regina delle granfondo, in programma domenica 18 maggio 2014.Il comitato organizzatore ha apportato alcune modifiche alle modalità di apertura della lista d’attesa. Per l’edizione 2014, infatti, la lista d’attesa non sarà aperta al completamento dei 12.000 dorsali a disposizione ma sarà aperta non appena vi saranno cancellazioni dall’elenco degli iscritti.Tra le novità per l’edizione 2014 – il comitato organizzatore sempre attento alle esigenze degli iscritti – ha deciso di personalizzare il dorsale dei partecipanti con l’inserimento del cognome.

22/10/2013

Il Gadget 2014: una mantellina antipioggia firmata Sportful

Il gadget della 44ª edizione della Nove Colli sarà una mantellina antipioggia a maniche lunghe firmata Sportful. 

09/10/2013

Nove Colli 2014: il 5 novembre al via le iscrizioni

Si apriranno alle ore 10:00 di martedì 5 novembre 2013 le iscrizioni per la 44ª edizione della Granfondo Internazionale Nove Colli di Cesenatico, in programma domenica 18 maggio 2014.Come per le precedenti edizioni ci si potrà iscrivere dal sito www.novecolli.it, due sono i passaggi: la registrazione (per coloro che non fossero ancora registrati) e l'iscrizione che si effettua direttamente dal sito.Il costo dell'iscrizione per l'edizione 2014 è stato fissato dal Comitato organizzatore a €60 che comprende: chip giornaliero SMS con tecnologia Winning Time, pasta party all’arrivo, assistenza meccanica, medico-sanitaria, radio soccorso, 6 rifornimenti, 4 punti ristoro, servizio docce, parcheggio bici custoditi all’arrivo, oggetto ricordo, diploma scaricabile da www.novecolli.it, pacco gara assieme al prezioso gadget che anche per il 2014 sarà firmato Sportful.Tra le novità per l'edizione 2014 si segnala una speciale agevolazione per i pagamenti con carta di credito: tutti coloro che pagheranno la quota di iscrizione, e/o l'eventuale sostituzione atleta, con carta di credito, non dovranno sostenere le commissioni bancarie.Il Comitato organizzatore della Granfondo specifica che al raggiungimento delle 12.000 iscrizioni, la procedura di iscrizione sarà bloccata e in contemporanea sarà attivata una lista d’attesa che consentirà, in caso di defezioni, il ripescaggio dei ciclisti preiscritti.Per ulteriori informazioni sulle modalità di iscrizione visionare il video tutorial che nei prossimi giorni sarà presente nella homepage di www.novecolli.it.

19/05/2013

Nove Colli 2013: dichiarazioni del Presidente G.C. Fausto Coppi, Linus e Jarno Trulli

“La 43ª edizione della Granfondo Nove Colli è stata una festa per tutta la Romagna” – esordisce così il Presidente del G.C. Fausto Coppi organizzatore della Granfondo.”. Poi prosegue: “Alla partenza il colpo d’occhio toglieva il fiato e sulle colline sembra di assistere ad una tappa del Giro d’Italia, c’erano grandi ali di folla lungo la strada.”.La Nove Colli non è solo una grande festa dello sport ma è anche un evento turistico di forte impatto su tutta la cosa romagnola: “Questa manifestazione crea un indotto per tutto il territorio – spiega il Presidente Alessandro Spada –di fatto in questo week end si riempiono gli alberghi di ciclisti da Gabicce fino ai lidi ferraresi.”.Infine un pensiero alla macchina organizzativa che il G.C. Fausto Coppi da 43 anni mette in piedi per garantire lo svolgimento della manifestazione: “Un grande ringraziamento va a tutti gli oltre 600 volontari che collaborano all’evento, sono la testimonianza che questa magnifica Granfondo si regge unicamente sulla passione.”.Tanti i VIP che questa mattina all’alba hanno preso il via alla Granfondo, tra questi il più acclamato dal pubblico e dai partecipanti è stato Linus che al termine della gara ha dichiarato: “Saluto e ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto e salutato lungo il percorso, sono stati tutti molto calorosi con me, del resto in bicicletta oggi ho faticato davvero tanto, devo dire che è quasi più facile correre a piedi per me. Qua in Romagna mi sento a casa, ormai passo molto tempo in zona, mi sento di casa.”.Altro beniamino della manifestazione è stato Jarno Trulli che ha dichiarato: “La Nove Colli è una bellissima manifestazione, una granfondo storica. Difficile fin dalla partenza, c’è subito bagarre un po’ come in Formula 1. Come ciclista non sono molto competitivo ma vengo qua per divertirmi con i miei amici, davvero una bella esperienza.”.

19/05/2013

Nove Colli 2013: le dichiarazioni dei vincitori

È stato Roberto Cunico (ASD Team Beraldo) ad aggiudicarsi la 43ª edizione della “Granfondo Internazionale Nove Colli”. Cunico classe 1979, consulente del lavoro, ha tagliato il traguardo dopo 5:58:03 alla media dei 33,51 km/h. Secondo classificato - dopo uno sprint a due al fotofinish - è stato Vincenzo Pisani (ASD MB Lazio)  classe ’81 che ha percorso i 210 km in 5:58:34 alla media dei 33,47 km/h. Terzo posto per il polacco Krys Hubert (ASD Cicli Copparo) classe 1983, (stesso tempo di Pisani).Roberto Cunico: “Sono davvero molto contento per questa vittoria, vengo da un inverno difficile, ho concluso una convivenza e venivo da un grave infortunio – lo scorso anno mi sono fratturato il femore in una caduta- e ho ancora le viti che ogni tanto si fanno sentire. Ho disputato la Nove Colli 6-7 anni fa e sapevo che il Gorolo poteva fare male e infatti così è stato. Non ho mai corso ad alti livelli, a 16 anni ho abbandonato la bici per riprenderla nel 2002, poi mi sono riappassionato alla bici e questa vittoria è una soddisfazione enorme per me.”.Vincenzo Pisani: “Gara combattuta sin dall’inizio, abbiamo provato a riprendere Cunico ma aveva una grande gamba oggi.”.Tra le donne Claudia Gentili (Prestigio-Came-Giordana) si è aggiudicata la Nove Colli 2013, coprendo i 210 km in 6:22:53 alla media dei 31,34 km/h.Claudia Gentili, classe 1976, romana ma vive e lavora nella Polizia di Stato a Prato. “Sono stanchissima ma strafelice di avere vinto la Regina delle Granfondo. La Nove Colli rappresenta il massimo per un cicloamatore. Sono stata influenzata per un mese e avevo paura di non essere competitiva. Sono rimasta sola sul Maiolo e sono arrivata in solitudine a Cesenatico. Il punto più difficile? Si sicuramente sul Gorolo, l’ultima. In Polizia di solito lavoro nel 113 ma durante i periodi di allenamenti intensi mi concedono di fare lavoro di ufficio per permettermi di allenarmi con più costanza. Faccio circa 15.000 km all’anno per una media di 4 uscite settimanali”. Secondo posto per Florinda Neri (Gobbi –LGL – Somec) che ha impiegato 6:34:12 alla media dei 30,44km/h per tagliare il traguardo. “Sono molto contenta – ha dichiarato al termine della gara – vengo da un periodo difficile, ho avuto un infortunio fastidioso ma mio marito e i miei amici mi sono stati vicino e mi hanno aiutato tanto.”. Terza classificata la cesenaticense Maria Cristina Prati che ha tagliato il traguardo dopo 6:43:04 alla media dei 29,77 km/h. L’atleta di Cesenatico ha dichiarato: “È un’emozione grandissima per me, avevo dato per scontato il quarto posto poi ho saputo che Monica Bandini si era ritirata dopo il Maiolo, per me è una grande gioia.”.Si è conclusa con una combattuta volata il percorso breve della 43ª edizione della Nove Colli. A tagliare il traguardo per primo è stato Matteo Cecconi (Team Terenzi) che ha coperto i 130 km in 3:33:03 alla media dei 36,61 km/h. Secondo classificato Luciano Mencaroni (G.C. Melania) che ha chiusto in 33:03:03.93, al terzo posto Luigi Salimbeni (Olimpia Cycling Team ASD) con lo stesso tempo. Giulio Magri 4° classificato è stato il più veloce nella crono scalata sul Barbotto, scalato 14’:33’’.Matteo Cecconi: “Ho un fisico da scalatore ma sono anche abbastanza veloce, sapevo di potermi giocare le mie carte in volata. Nel finale avevo i crampi, ma ho tenuto duro, penso che qualcuno da lassù mi abbia aiutato, dedico la vittoria a due amici scomparsi di recente.”.Luciano Mencaroni secondo classificato si era accorto della stanchezza di Cecconi: “Non pensavo potesse vincere allo sprint, l’avevo visto molto stanco ma è stato furbo a farsi credere stanco, complimenti a lui.”.Salimbeni terzo al traguardo: “Ho fatto tutta la corsa in fuga, non avevo più la forza allo sprint per battere Cecconi.”. Prima donna classificata per la 130 è stata Olga Cappiello (Team Cinelli Glass’ngo) che ha coperto il percorso corto in 3:49:41 alla media dei 33,96 km/h. Olga Cappiello torinese, venditrice ambulante di professione era alla sua prima partecipazione: “Il percorso si addiceva perfettamente alle mie caratteristiche, oggi mi sentivo volare.”. Secondo posto per Sandra Marconi (ASD Mary Confezioni) vincitrice dell’edizione 2012 che ha chiuso in 3:52:26 alla media dei 33,56. Terzo gradino del podio per Corinne Biagioni (G.C. Melania) che ha impiegato 4:05:50 chiudendo alla media di 31,73 km/h.

18/05/2013

Premiati gli affezionati della Nove Colli

Si è tenuta questa sera sabato 18 maggio alle ore 17:30, al Palazzo del Turismo di Cesenatico la premiazione delle Medaglie d'oro e delle società più numerose che prenderanno il via alla 43ª edizione della Granfondo Nove Colli. Ben 104 i cicloamatori che quest'anno raggiungono la 15ª partecipazione della granfondo, tutti premiati con la speciale Medaglia d'Oro del G.C. Fausto Coppi. Riconoscimenti speciali assegnati alle squadre più numerose, sul primo gradino del podio il G.S. Sportissimo Top Level con 99 partenti, a seguire il G.S. Cicli Matteoni FRW con 91 iscritti, terzo gradino del podio per l'U.S. Bormiese con 82 iscritti. Il G.C. Fausto Coppi si è piazzato quarto con 64 iscritti.

18/05/2013

Successo per la 2ª edizione della "Minigranfondo Nove Colli Sportful"

Grande risposta di pubblico per la 2ª Minigranfondo Nove Colli Sportful: dopo il successo dello scorsa edizione, anno zero della pedalata riservata ai più piccoli, si conferma la popolarità dell’iniziativa. Trecento bambini tra i 7 e i 14 anni, accompagnati dai genitori, hanno risposto in maniera entusiastica al richiamo della G.C. Fausto Coppi di Cesenatico, presentandosi in Piazza Marconi, ritrovo della manifestazione, in sella alle biciclette più disparate, all’insegna della passione per le due ruote e dello stare insieme. Presenti per l’occasione i testimonial d’eccezione della pedalata, i campioni olimpici Jury Chechi, Antonio Rossi e Andrea Peron, affiancati dal Presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco. Due i percorsi studiati dal sodalizio sportivo organizzatore della Granfondo Nove Colli: uno meno esigente, di 4,3 km, ricavato sul lungomare di Cesenatico, riservato ai più piccini; e uno di 12 km, studiato per i ragazzi dai 10 ai 12 anni che volevano cimentarsi in un tracciato più lungo, che raggiungeva Sala di Cesenatico e ritorno. Ognuno dei partecipanti all’iniziativa hanno potuto considerarsi vincitori: al traguardo tutti i piccoli corridori hanno ricevuto una medaglia, messa a disposizione da “Sportful”, ricordo di un pomeriggio in cui la passione per le due ruote l’ha fatta da padrona. Immancabile anche la merenda: dopo lo sforzo profuso, i ragazzi si son dati appuntamento al ritrovo di arrivo dove li aspettava un fantastico “Nutella Party”, per concludere nel modo migliore un pomeriggio di divertimento e passione preludio della Granfondo vera e propria che si terrà domani.

17/05/2013

LA NOVE COLLI ESCLUDERA' CHI GETTERA' RIFIUTI SUL PERCORSO

Forte l’attenzione che gli organizzatori della Nove Colli riservano al tema ambientale, in tutti i punti ristoro saranno predisposte ecozone per la raccolta dei rifiuti, l’organizzazione si riserva di escludere i concorrenti che getteranno rifiuti lungo il tracciato e che commetteranno scorrettezze. Tra le novità dell’edizione 2013 un operatore video sarà lungo il tracciato per segnalare eventuali lanci di rifiuti e scorrettezze commesse da parte dei partecipanti; al termine della competizione gli organizzatori vaglieranno i video e si riserveranno di escludere i concorrenti pizzicati a commettere tali infrazioni. Si rinnova l’impegno in tema di sicurezza - anche per la 43ª edizione infatti - sarà molto grande il numero di uomini e mezzi che il G.C. Fausto Coppi ha smobilitato in vista di domenica 19 maggio al fine di garantire i più elevati standard di sicurezza per i 12.000 partenti.Lungo il percorso saranno dislocati oltre 200 volontari A.S.A. (Addetti alle Segnalazioni Aggiuntive), che assieme alle forze dell’ordine tuteleranno la sicurezza sul tracciato disponendosi nei punti critici. Alle 6 del mattino – con i 12.000 – partiranno anche 18 motostaffette composte in parte della Scorta Tecnica del G.C. Fausto Coppi e in parte dal G.S. Progetti Scorta; a coordinarle sarà Silvano Antonelli Presidente del G.S. Progetti Scorta. Per quanto riguarda l’assistenza sanitaria vi sarà una postazione fissa all’arrivo presso la colonia Agip, 1 pulmino “ramazza”, 14 ambulanze dislocate lungo il percorso, 14 moto mediche. In totale saranno presenti 13 medici rianimatori e 32 infermieri e 55 soccorritori, coadiuvati da 4 moto di Radio Corsa Capodarco.

16/05/2013

L'arrivo della Pompei - Cesenatico

Sono arrivati oggi – giovedì 16 maggio – alle 17:00 alla segreteria del G.C. Fausto Coppi i  cicloamatori del gruppo Olimpica Pompei che hanno preso parte al 5° raid ciclistico Pompei – Cesenatico. Partiti in 43 da Piazza del Santuario di Pompei (NA) lo scorso 12 maggio, in 5 tappe  hanno raggiunto Cesenatico dopo aver macinato 753 km attraversando mezza penisola. Particolarmente dura l’ultima tappa, da Scheggia a Cesenatico, che ha visto il gruppo costantemente sotto il temporale fino a 30 km dalla meta. Ad accoglierli - al quartier generale della G.C. Fausto Coppi - c’erano il Presidente Alessandro Spada e il Presidente onorario Arrigo Vanzolini che hanno rifocillato gli intrepidi ciclisti con bibite e pasticcini. Ora si godranno qualche giorno di riposo prima di prendere parte alla 43ª edizione della Nove Colli. All’arrivo il signor Luigi Carotenuto – uno dei soci del gruppo ciclistico Olimpica Pompei – ha dichiarato: “ Stiamo lavorando per far sì che nei prossimi anni tutti i ciclisti campani che partecipano alla Nove Colli si uniscano a noi in un’unica grande spedizione che raggiunge Cesenatico in bici.”.

16/05/2013

L'Associazionie Marina Romoli O.n.l.u.s. ospite della Nove Colli 2013

L’associazione Marina Romoli Onlus sabato sarà ospite della Nove Colli con uno stand prima all’area expo presso lo stadio comunale “A.Moretti” di Cesenatico e poi al Palazzo del Turismo durante la premiazioni dei fedelissimi della Nove Colli.La O.n.l.u.s. fondata da Marina Romoli - la campionessa di ciclismo su strada - che nel 2010 dopo un tragico incidente ha perso l’uso delle gambe, si rivolge a tutti gli under 30 che praticano il ciclismo agonistico e siano stati vittime di gravi incidenti stradali. Inoltre la Onlus è in prima linea  per sostenere la ricerca indirizzata all’individuazione di terapie in grado di curare le lesioni al midollo spinale.

15/05/2013

La Nove Colli 2013 viaggia in Opel Adam

Prosegue la collaborazione tra la concessionaria Autoplaya di Cesenatico e il G.C. Fausto Coppi. In vista della 43ª edizione della Nove Colli la storica concessionaria di Cesenatico metterà a disposizione del G.C. Fausto Coppi ben 4 Opel Adam, la nuova e stravagante utilitaria della Casa del Fulmine le cui doti di sportività la rendono perfetta per i sali e scendi della Nove Colli. Al termine della Granfondo le nuove vetture di casa Opel saranno in esposizione all'arrivo - sul lungomare Carducci - presso la colonia Agip.

15/05/2013

Teleromagna TV ufficiale della Nove Colli 2013

Sarà Teleromagna l'emittente ufficiale della 43ª Granfondo Nove Colli. La gara sarà seguita in diretta a partire dalle ore 08:00 alle ore 14:00 di domenica 19 maggio sul canale 14 del digitale terreste. Dalle 08:30 alle 13:30 sarà visibile anche sul Canale 820 di Sky. La gara sarà visibile anche dall'estero con un decoder free alle seguenti coordinate (Service Name: TOSCANA LINK Ch SKY: 820TP: 14Freq: 11.470S/R: 27.500FEC: 5/6POL: V).Per la copertura dell'evento Teleromagna schiererà circa 20 persone tra operatori e giornalisti dislocati lungo i punti chiave del percorso, due le moto che seguiranno da vicino gli atleti e inoltre vi sarà anche un elicottero per le riprese aeree. All'arrivo sul lungomare Carducci di Cesenatico sarà allestito uno studio per le interviste e i commenti a caldo di partecipanti, organizzatori e VIP presenti alla manifestazione.Forte l'attenzione mediatica sulla granfondo più importante d'Europa, numerose le testate nazionali e internazionali che seguiranno la gara e inoltre saranno presenti emittenti come Sky Sport, Rai, San Marino Rtv e Bike Channel il nuovo canale interamente dedicato alle due ruote visibile sul canale 237 di Sky.

14/05/2013

Ritirato il dorsale 58 in ricordo di Marco Simoncelli

Il comitato organizzatore della Nove Colli ha deciso di ritirare il dorsale n.58 in ricordo di Marco Simoncelli, il campione romagnolo di motociclismo scomparso in un terribile incidente sul circuito di Sepang in Malesia il 23 ottobre 2011.SuperSic, come era soprannominato Simoncelli, nel 2005 aveva preso parte alla 35ª edizione della granfondo Nove Colli. In quella occasione il Sic partì a Cesenatico assieme a Marco Melandri. "Il ritiro del numero 58 dai dorsali della granfondo" spiega il Presidente del G.C. Fausto Coppi di Cesenatico Alessandro Spada, è solamente un piccolo gesto, un gesto simbolico per ricordare un figlio della Romagna scomparso troppo presto. Come comitato organizzatore della granfondo abbiamo deciso, da questa edizione in poi, di donare ogni anno il dorsale n. 58 alla Marco Simoncelli Fondazione O.n.l.u.s. Il ricordo di Simoncelli è ancora vivo nella memoria degli organizzatori della Nove Colli, Arrigo Vanzolini Presidente onorario del G.C. Fausto Coppi e nel 2005 Presidente del sodalizio cesenaticense lo ricorda così: "A conclusione della gara ricordo che ci fermammo al Pasta Party all'arrivo per pranzare insieme, ho conosciuto in quell'occasione un ragazzo di una cordialità, di una disponibilità unica, quel ragazzo me lo porto sempre nel cuore."

13/05/2013

Tutti i volti noti della Nove Colli 2013

Tra i 12.000 partenti della 43ª edizione della Nove Colli sono tanti i volti noti del mondo dello sport e non solo. A primeggiare vi sono i campioni olimpionici del Team Sportful capitanati da Jury Chechi - il "Signore degli Anelli" - oro ad Atlanta 1996 e bronzo ad Atene 2004, ormai un veterano della granfondo più amata d'Europa, tocca infatti quest'anno la sua terza partecipazione. Assieme a Chechi prenderanno il via, sempre con il colori del Team Sportful, Andrea Peron ciclista professionista dal 1993 al 2006, medaglia d'argento nella crono a squadre alle Olimpiadi di Barcelona 1992 e Cristian Zorzi campione dello sci di fondo, medaglia d'oro alle Olimpiadi Invernali di Torino 2006 e Campione del Mondo ai Mondiali di Sapporo nel 2007. I campioni olimpionici del Team Sportful anche per il 2013 saranno al via della 2ª edizione della Minigranfondo Nove Colli Sportful al via sabato pomeriggio da Piazza Marconi. Per l'occasione a Chehi, Peron e Zorzi si unirà anche un altro olimpionico del Team Sportful ovvero Antonio Rossi. Dopo la partecipazione dell'edizione 2012 torna a Cesenatico per cimentarsi su e giù per i colli romagnoli Jarno Trulli, pilota di Formula 1 dal 1997 al 2011 con team quali Minardi, Prost, Jordan, Renault, Toyota e Lotus. Non poteva mancare un volto noto del mondo del calcio, al via della 43ª edizione vi sarà Giovanni Bia, ex giocatore di Parma, Perugia, Napoli, Inter, Brescia e Udinese, attualmente procuratore sportivo. New entry assoluta per la Nove Colli 2013 sarà Linus, conduttore radiofonico e televisivo per Radio Deejay e Deejay tv. Linus - già famoso per essere un runner accanito - da un paio d'anni si è dato anche alle due ruote e quella del 2013 sarà la sua prima Nove Colli, in particolare si cimenterà sul percorso della 130 km.

12/05/2013

Ritiro pacchi gara: gli orari

Parte domani - lunedì 3 maggio - presso la segreteria del G.C. Fausto Coppi di via Saffi allo stadio comunale di Cesenatico, il ritiro del pacco gara per la 43ª edizione della "Granfondo Internazionale Nove Colli".Gli orari per il ritiro sono: da lunedì a giovedì dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 19:30.Nelle giornate di venerdì 17 e sabato 18 maggio la segreteria effettuerà orario continuato con apertura dalle 08:30 alle 20:00.

10/05/2013

Il Presidente Spada domani ospite ad "Anteprima Giro"

Domani pomeriggio - sabato 11 maggio Alessandro Spada Presidente del G.C. Fausto Coppi di Cesenatico, sarà ospite alla trasmissione TV Anteprima Giro, condotta da Alessandra De Stefano e in onda su Raisport 1 alle ore 14:00, per presentare la 43 edizione della granfondo Nove Colli.

10/05/2013

LA STAGIONE DELLE GRANFONDO NON PUO' NON PASSARE PER CESENATICO.

La più numerosa e la più amata dell'inizio stagione con i suoi 12.000 eroi che si danno battaglia sugli appennini romagnoli. Solo in apparenza dolci colline che rodando cuore e gambe sulle rampe del Polenta, del Ciola e del Barbotto. Paesaggi mutevoli ed affascinanti che iniziano e terminano là dove le onde lambiscono il lungomare di Cesenatico, con la quiete degli eroi dopo la loro impresa.Dalla nostra esperienza di ciclisti sappiamo cosa potrebbe servire ad un ciclista in funzione delle condizioni meteo e del terreno. La scelta del corretto abbigliamento può fare la differenza per garantirti il livello migliore di comfort e sicurezza. The Ideal Gear di Sportful è proprio questo, una raccolta di consigli su come affrontare al meglio alcune delle "Maratone" ciclistiche più affascinanti ed impegnative, per farti godere a fondo la tua impresa. Abbiamo scelto tre appuntamenti simbolici per i granfondisti per condividere con te la nostra avventura: Nove Colli, Sportful Dolomiti race e Maratona Dles Dolomites.Per maggiori informazioni vai al fimato in homepage

10/05/2013

Expo e pacco gara 2013

L'expo Nove Colli cala il tris, l'area espositiva allestita alla stadio comunale "A. Moretti" di Cesenatico, presso la sede della segreteria della Fausto Coppi giunge quest'anno alla sua terza edizione.Nelle giornate di giovedì 16, venerdì 17 e sabato 18 maggio saranno allestiti una ventina di stand nell'area. In esposizione marchi legati al mondo delle due ruote per la curiosità e i tanti ciclisti che si recheranno alla segreteria della Granfondo per ritirare il pacco gara della 43ª edizione della Nove Colli. Vi saranno anche stand che promuoveranno iniziative benefiche come la "2 x bene" la crono a coppie benefica che si tiene a Longiano. Spazio anche per stand gastronomici che ovviamente daranno sfoggio alle prelibatezze della cucina romagnola.Sono attesi a migliaia i ciclisti per il ritiro del pacco gara 2013, quest'anno all'interno i partecipanti troveranno: il gilet antivento griffato Sportful, la borraccia Multipower edizione Giro d'Italia 2013, una copia de "Il Cicloturista" rivista ufficiale del G.C. Fausto Coppi e poi gli immancabili integratori Multipower, olio riscaldante e tanti accessori utili come un termometro, una confezione di ghiaccio istantaneo e l'utilissimo lubrificante WD-40.

30/04/2013

Nove Colli e Centro Nazionale Trapianti

Il Centro Nazionale Trapianti - per il quarto anno consecutivo - sarà a Cesenatico in occasione della Settimana del Cicloturismo, per promuovere il progetto "Trapianto" e sostenere l'importanza dell'attività fisica e sportiva per tutti i cittadini e per i pazienti con patologie croniche, in particolare per i trapiantati di organo.Dal 17 al 18 maggio il CNT sarà presente alla Fiera Ciclo&Vento con uno stand e un divertente test-bike che attraverso un percorso simulato permetterà ai partecipanti di valutare la propria performance ciclistica. Domenica 19 maggio la squadra ciclistica ANED Sport, composta da atleti trapiantati d'organo, prenderà parte anche quest'anno alla Nove Colli di Cesenatico per testimoniare il ritorno ad una vita piena dopo il trapianto.I trapiantati gareggeranno con i ciclisti della granfondo e grazie al progetto Novecolli Life i partecipanti alla Nove Colli potranno sottoporsi gratuitamente, insieme ai trapiantati, a nuovi e specifici test fisici volti a valutare il loro stato di salute. Un'occasione per tutti i ciclisti per sostenere la ricerca scientifica.Nove Colli Life è un progetto promosso dal Gruppo Ciclistico Fausto Coppi, società organizzatrice della Granfondo Nove Colli, insieme al Centro Nazionale Trapianti e al Centro Studi Isokinetic. Da sabato 18 a lunedì 20 maggio, presso la colonia AGIP, area dell'arrivo della Nove Colli, un'equipe specializzata di medici ed infermieri qualificati effettuerà prelievi di sangue e delle urine al fine di valutare la funzionalità renale dei partecipanti alla Novecolli pre e post gara e confrontare le risposte fisiologiche dei ciclisti rispetto a quelle degli atleti che hanno subito un trapianto. Per prenotare l'appuntamento con gli specialisti e sottoporsi alle analisi per il progetto Novecolli Life è possibile contattare la dott.ssa Valentina Totti al numero 349 3981486.Per ulteriori informazioni sul progetto contattare l'ufficio comunicazione del Centro Nazionale Trapianti all'indirizzo comunicazione.cnt@iss.it o al numero 06 4990 4040.

24/04/2013

Il nuovo bracciale Nove Colli - Rossin

Anche per la 43ª edizione della Nove Colli in programma il prossimo 19 maggio - il comitato organizzatore della Granfondo ha deciso di puntare sulla riconoscibilità dei partecipanti. Dopo il positivo esperimento del 2012, per l'edizione 2013 torna il bracciale Nove Colli Rossin che rinnova e rinsalda la partnership tra Nove Colli e la casa ciclistica cesenate.

Il braccialetto di colore verde con scritte bianche - sarà consegnato all'interno del pacco gara.Dovrà essere indossato da tutti i partecipanti alla Nove Colli e darà diritto ad accedere al Pasta Party ed agli altri servizi forniti nel corso della granfondo, ivi compresi i ristori lungo il tracciato e l'ingresso nell'area dell'arrivo-premiazioni alla Colonia Agip. Scopo dell'iniziativa è quella di scoraggiare i non iscritti ad inserirsi sul percorso e nelle aree connesse al fine di tutelare al massimo i partecipanti dalla partenza fino al dopo gara.

22/04/2013

Già assegnati tutti i pettorali

L'organizzazione della Nove Colli comunica che non essendoci più  pettorali a disposizione, non potrà far fronte alle numerose richieste pervenute tramite la lista d'attesa. Ringraziandovi, il comitato organizzatore dà appuntamento all'edizione 2014.

19/04/2013

5ª edizione per la Pompei - Cesenatico

Partirà domenica 12 maggio alle ore 09:00 da Piazza del Santuario di Pompei (NA) il 5ª raid ciclistico Pompei Cesenatico. 40 appassionati delle due ruote, provenienti da Pompei e dai comuni limitrofi, percorreranno - a passo cicloturistico  i quasi 800 km che dividono Pompei da Cesenatico, suddividendo il tragitto in 5 tappe. La prima tappa sarà la Pompei  Isernia di 145km, la seconda Isernia- Tollo di 155 km, la terza tappa Tollo  Loreto di 168, la quarta Loreto  Scheggia 130 e infine l'ultima tappa da Scheggia a Cesenatico di 155 km. L'arrivo a Cesenatico è previsto per giovedì 16 maggio, giusto il tempo per riposarsi un po prima di affrontare la Granfondo Nove Colli in partenza domenica 19 maggio. L'impresa è promossa dal gruppo ciclistico campano Olimpica Pompei che ha visto crescere nel corso degli anni il numero dei partecipanti a questa originale ed impegnativa iniziativa. I 40 infaticabili cicloamatori saranno seguiti per tutto il percorso da un pulmino di appoggio e una volta giunti a Cesenatico saranno accolti dal comitato organizzatore della Nove Colli e dal Presidente del G.C. Fausto Coppi Alessandro Spada per un meritato brindisi dopo 753 km di "riscaldamento" prima di affrontare l'ultima fatica: la Nove Colli.

13/04/2013

Nove Colli 2013: tutti i numeri e le curiosità

A poco più di un mese dal via della 43ª edizione della Nove Colli in programma domenica 19 maggio - il Comitato Organizzatore della Granfondo, rende noti i numeri e le statistiche dei 12 mila iscritti.

Si conferma anche per l'edizione 2013 il connotato di internazionalità della corsa; alla partenza infatti vi saranno atleti di 43 nazionalità differenti, 26 le nazioni europee presenti, 17 nazioni presenti dal resto del mondo. 1422 gli stranieri totali iscritti.

Le nazioni europee più presenti: Italia 10.578, Germania 407, Svizzera 303, Gran Bretagna 126, Belgio 88. In netto aumento gli appassionati delle due ruote d'oltreoceano, sono infatti 64 i ciclisti provenienti dal Canada, 48 dagli Stati Uniti, presenti anche dal sud America con ciclisti panamensi (4), cileni (2), e poi ancora venezuelani,costaricani, colombiani, messicani peruviani e un atleta della Guyana francese.

Anche dall'Africa non mancano gli arrivi, sono ben 15 al via i sudafricani ai quali si aggiungono atleti marocchini e tunisini. 8 gli Israeliani, mentre il viaggio più lungo per raggiungere Cesenatico spetta a 13 australiani e 3 neo zelandesi.

Tornando all'Italia le regioni più presenti sono l'Emilia Romagna con 2080 partenti seguita dalla Lombardia (2041), Lazio (1117), Toscana (1087), Campania (853), Veneto (791), Marche (551). Nella "top five" è delle province più affezionate, al primo posto Milano (724), Forlì-Cesena (665),Roma (567), Napoli (421), Brescia (417).

Tra i 12 mila iscritti 11.304 sono uomini mentre sale il numero delle donne: 696 le iscritte del 2013 contro le 639 del 2012, a testimonianza che la febbre delle due ruote si sta facendo sempre più largo nel mondo femminile. Il testacoda più importante che ci fornisce le statistica del 2013  legato al più giovane e al più anziano tra gli iscritti. Il più giovane è un atleta tedesco classe 1998 proveniente dalla Baviera, il più anziano ha 68 anni in più ed è un ciclista messinese nato nel 1930. 2.063 le società iscritte con il podio composto da GS Sportissimo Top Level con 99 iscritti, GS Cicli Matteoni FRW con 91 e al terzo posto l'U.S. Bormiese con 82 iscritti. In quarta posizione il GC Fausto Coppi di Cesenatico che nel 2013 schiererà al via 64 iscritti.

Per quanto riguarda i fedelissimi della Nove Colli emergono dati interessanti: 103 atleti toccheranno nel 2013 la 15ª partecipazione, 523 supereranno la 10ª e 194 corridori festeggeranno quest'anno la decima partecipazione.

LE DICHIARAZIONI DI ALESSANDRO SPADA (PRESIDENTE G.C. FAUSTO COPPI) E DI ROBERTO SGALLA NUOVO DIRETTORE DE "IL CICLOTURISTA" - ORGANO UFFICIALE G.C. FAUSTO COPPI: Alessandro Spada Presidente G.C. Fausto Coppi:  La Nove Colli si conferma una manifestazione dal carattere sempre più internazionale, avere atleti da tutti e 5 i contenti rappresenta per noi e per il nostro territorio un grande motivo d'orgoglio. Molte le novità ma soprattutto le conferme per l'edizione 2013: Abbiamo confermato e potenziato lo sdoppiamento del percorso tra 130 km e 200 km all'ultimo km, mentre per accedere alle aree ristoro ogni iscritto avrà uno speciale braccialetto marcato Nove Colli Rossin. Per il gadget abbiamo puntato su un utile smanicato antivento griffato Sportful mentre miglioramenti e conferme sono state introdotte sia nel campo della sicurezza con l'aggiunta di speciali cartelli per segnalare le rotonde sul percorso. Confermiamo con entusiasmo la Minigranfondo Nove Colli Sportful che rappresenta l'anello di congiunzione ideale tra la Granfondo e la migliore tradizione del G.C. Fausto Coppi di Cesenatico.Poi conclude Spada:Il 19 maggio deve essere una giornata di festa per lo sport, per Cesenatico e per la Romagna e come ricordo sempre, per noi sono tutti coloro che tagliano il traguardo sono degli autentici campioni. Oltre ai numeri e alle statistiche - nella giornata odierna - è  stato presentato "Il Cicloturista" Organo Ufficiale del sodalizio di Cesenatico che, per l'edizione 2013, si è trasformato in un vero e proprio magazine che si è potuto avvalere della figura di Roberto Sgalla (Direttore Scuola Superiore di Polizia) nelle vesti di direttore responsabile e che ha visto numerosi contributi importanti. Il magazine sarà consegnato ai 12 mila partenti all'interno del pacco gara.R oberto Sgalla Direttore Scuola Superiore di Polizia- nuovo direttore de "Il Cicloturista" organo ufficiale del G.C. Fausto Coppi:  Da quest'anno sono il direttore de "Il Cicloturista", rivista a cui sono legato da un duplice rapporto: vivo a Cesenatico e inoltre sono un grande appassionato di ciclismo. Abbiamo deciso di rinnovare la rivista approdando ad un numero zero, che presenta aspetti qualitativi sia dal punto di vista tipografico che contenutistico. Abbiamo lavorato ad una rivista che potesse rimanere ed essere conservata dai partecipanti, dai familiari, dagli sponsor della Grafondo e infatti sarà all'interno di tutti i pacchi gara e sarà stampata in circa 18 mila copie. Si tratta di una rivista completamente bilingue italiano inglese arricchita dai contributi volontari di grandi firme dello sport e in particolare del ciclismo. Non mancano le curiosità e gli approfondimenti scientifici con importanti contributi di esperti.Forte attenzione anche alla valorizzazione del territorio: Abbiamo avuto un occhio attento anche al territorio che ospita la Nove Colli per cui Cesenatico in primis ma anche le due province che attraversiamo (Forlì-Cesena e Rimini) e i 16 comuni romagnoli le cui strade vedranno sfilare i 12 mila partecipanti.

10/04/2013

Nove Colli 2013: speciali cartelli per segnalare come affrontare le rotonde sul percorso

Il comitato organizzatore della Nove Colli per il 2013 - al fine di migliorare ed aumentare la sicurezza lungo il tracciato - ha deciso di introdurre una speciale cartellonistica per segnalare ai corridori le circa 25 rotonde presenti sul tracciato. Sugli speciali cartelli una scia rossa indicherà la direzione con la quale i partecipanti dovranno affrontare le rotatorie per non incappare in errori; oltre alla cartellonistica in prossimità di rotatorie sarà presente il personale qualificato per segnalare al meglio la situazione che i ciclisti dovranno affrontare.

04/04/2013

2ª Minigranfondo Nove Colli Sportful

Dopo il positivo debutto nel 2012, con oltre 200 bambini al via e con il taglio del nastro degli olimpionici Jury Chechi, Antonio Rossi e Andrea Peron, accompagnati dal presidente FCI Renato Di Rocco, torna anche nel 2013 la “Minigranfondo Nove Colli Sportful”.

L’inserimento di una corsa dedicata ai ragazzi alla vigilia di una manifestazione importante come la Granfondo Nove Colli simboleggia l’impegno e l’attenzione che l’ASD G.C. Fausto Coppi riserva alle giovani generazioni fino dalla nascita del centro di avviamento allo sport avvenuta nel 1980.

L’iniziativa – programmata per sabato 18 maggio - è interamente dedicata ai ragazzi dai 7 ai 14 anni e prevede due percorsi: uno di 12 km e uno di 4,3 km. Il percorso breve - ricavato sul lungomare di Cesenatico, fino alla frazione di Valverde e ritorno - è rivolto ai più piccoli dai 7 agli 11 anni mentre il percorso da 12 km, che condurrà i baby ciclisti fino alla frazione di Sala di Cesenatico e ritorno, è rivolto ai ragazzi dai 12 ai 14 anni.

Il ritrovo è fissato in piazza Marconi, davanti al monumento dedicato a Marco Pantani, alle 14:30, con partenza alle 15:30 sempre dalla medesima piazza.

I partecipanti potranno pedalare in sella a qualsiasi tipo di bicicletta, potranno inoltre essere accompagnati – vista anche l’età – dai genitori o dai responsabili di società.

 L’iscrizione è totalmente gratuita e potrà essere effettuata sia tramite il sito internet www.novecolli.it, scaricando l’apposito modulo, compilandolo ed inviandolo al numero di fax 0547-672186 o via mail a minigranfondo@novecolli.it, oppure direttamente sabato 18 maggio, al ritrovo prima della partenza. 

Per tutti i bambini che parteciperanno alla gara, Sportful metterà a disposizione una maglia da corsa griffata, oltre alla merenda predisposta al ritorno. È previsto da regolamento l’obbligo del casco rigido omologato CE e il rispetto del Codice della Strada, dal momento che le strade saranno aperte al traffico. È fatto poi divieto assoluto di gettare rifiuti per strada, pena l’esclusione dalla pedalata.

Per informazioni: Segreteria Nove Colli (tel 0547-672156, fax 0547-672186 - minigranfondo@novecolli.it).

05/03/2013

La Fausto Coppi torna a scuola

Si è conclusa oggi una due giorni di sensibilizzazione al volontariato in ambito sportivo che ha visto protagonisti il presidente del G.C. Fausto Coppi Alessandro Spada e il consigliere Tiziano Torelli i quali, accompagnati anche dal vicesindaco e assessore allo sport Vittorio Savini hanno incontrato le classi 4^ e 5^ dell'Istituto Tecnico Economico "Giovanni Agnelli" che assieme al Liceo Scientifico Enzo Ferrari fa parte dell'Istituto Statale di Istruzione Superiore "Leonardo Da Vinci".

L'iniziativa, sostenuta dal Dirigente scolastico Simonetta Bini e dal Vicario Giuseppe Bonoli è rivolta alla ricerca di giovani che da giovedì 17 a domenica 19 maggio possano rendersi disponibili come volontari alla granfondo Nove Colli, sia presso i vari stand o punti di ristoro sia lungo il percorso.

Per gli studenti maggiorenni, inoltre, sarà possibile seguire un corso di formazione della durata di sei ore, per ottenere l'abilitazione ASA (Addetto alle segnalazioni aggiuntive) che permetterà loro di essere volontari lungo il percorso al fine di garantire la sicurezza stradale agli incroci e nei punti più trafficati. I ragazzi delle scuole superiori potranno comunicare le adesioni entro la fine di marzo.

Nell'incontrare i ragazzi il consigliere del G.C. Fausto Coppi Tiziano Torelli ha spiegato:"Si tratta di un progetto innovativo tramite il quale cerchiamo di far capire ai ragazzi di Cesenatico l'importanza della Nove Colli per il nostro territorio. La Nove Colli oltre a far conoscere all'Italia e al mondo Cesenatico e l'entroterra, è una manifestazione in grado di creare oltre 2,5 milioni di euro di indotto sul territorio romagnolo." Il presidente del G.C. Fausto Coppi Alessandro Spada ha concluso: "Dare un contributo volontario a questa manifestazione è sicuramente un servizio che si offre alla comunità inoltre - visti gli oltre 2000 stranieri presenti ogni anno - per i giovani si tratta di un'occasione unica di arricchimento personale."

01/02/2013

Gadget Nove Colli 2013

Sarà il gilet Sportful il gadget 2013 che andrà a completare il set di abbigliamento della linea griffata Nove Colli. La linea la cui grafica richiama il panorama tipico della granfondo romagnola con il mare e la collina, è stata inaugurata nel 2011 con la maglia e in occasione della 42^ edizione si è arricchita della salopette. Sportful mette a disposizione dei partecipanti della granfondo un capo sviluppato grazie alla collaborazione con il team SaxoBank - Tinkoff. Il gilet realizzato con tessuto antivento sulla parte anteriore, sulle spalle e sul collo, è dotato di una rete traspirante e leggera sui fianchi e sulla schiena. Il collo alto per bloccare l'aria e il peso minimo lo rendono un indumento perfetto per gli amanti della due ruote. Il gadget della Nove Colli si conferma così un articolo di culto per i cicloturisti. Sinonimo di fedeltà ma anche una medaglia al valore per chi si cimenta nella granfondo più bella del panorama mondiale.

18/01/2013

Rossin e Nove Colli ancora insieme

E' stato siglato nella giornata di ieri tra Andrea Chiarini, amministratore unico di Gruppo Bici Srl con sede a Cesena (proprietaria dei marchi di biciclette Rossin, Speed e Regina) e il presidente della ASD Fausto Coppi Alessandro Spada, l'accordo che prolunga al 2013 la sponsorizzazione della Nove Colli, manifestazione principe del sodalizio di Cesenatico.                                                Crediamo tantissimo nella Nove Colli come veicolo promozionale dice Andrea Chiarini l'abbiamo fortemente voluto continuare un rapporto che dura da tanto tempo. Penso che una manifestazione diventata internazionale, in vita da ben 43 anni e basata su un autentico spirito romagnolo rappresenti al meglio la passione che ci spinge tutti i giorni in azienda a creare prodotti che soddisfino al meglio le esigenze dei ciclisti.                                                                                          Alessandro Spada: Ringrazio Andrea Chiarini per la fiducia che continua ad accordarci. La nostra manifestazione è diventata un vero patrimonio per tutto il territorio e rappresenta al 100% lo spirito festaiolo, lavoratore e ospitale di noi romagnoli. Ogni anno cresciamo, sotto diversi punti di vista. Quest'anno abbiamo letteralmente "bruciato" i 12.000 pettorali in meno di cinque ore. Un record che ci gratifica soprattutto perchè ci indica che la strada che stiamo percorrendo è quella giusta.

10/01/2013

Nove Colli: in mostra per "Ciclismo passione italiana"

Aprirà i battenti domani, venerdì 11 gennaio alla Galleria comunale d'arte "Leonardo Da Vinci" di Cesenatico, la mostra dal titolo "Ciclismo passione italiana". La mostra storico-culturale sul ciclismo "Parte 2: Arrivano gli stranieri" resterà allestita fino al 16 gennaio, con inaugurazione fissata per sabato 12 gennaio alle 15,30. Al taglio del nastro saranno presenti tra gli altri, alcuni importanti esponenti del mondo del ciclismo, come Guido Neri, Alfio Vandi, Pietro Partesotti, Maria Cressari, Walter Gorini, Giordano Turrini, Francesca Galli, Marina Romoli, Enrico Paolini, Vittorio Marcelli, Vito Ortelli, Giuseppe Minardi, Franco Magnani, Cesare Cipollini, Claudio Savini, Umberto Antonacci, Cristiano Citton, Arnaldo Pambianco e Andrea Collinelli. L'esposizione ospiterà anche gli scatti legati alla Granfondo Internazionale Nove Colli, con gli scorci ed i momenti più suggestivi della manifestazione ed all'inaugurazione saranno presenti anche i vertici del G.C. Fausto Coppi, società organizzatrice della competizione. La mostra  a cura di Damiano e Michele Saulig e si avvale della collaborazione del G.C. Fausto Coppi, della Fondazione Marco Pantani e Spazio Pantani, col patrocinio del Comune di Cesenatico. L'intero incasso sarà devoluto, tramite la Fondazione Marco Pantani all'associazione Marina Romoli onlus. L'esposizione sarà aperta il sabato e domenica (9,30-12 e 15,30-22), il lunedì, martedì e mercoledì (9,30-12,30 e 15,30-19). Ingresso ad offerta libera.

Nove Colli

GIORNI ORE MINUTI SECONDI

enervit
shimano
sportful
selle